skip to Main Content
Ordine Francescano Secolare Fraternità "Santa Maria Nascente" di Sabbiocello - il Signore ti dia pace
La Piazza Siamo Noi! Proposta Per Partecipare Al Festival Francescano
  • News

Carissimi,

siamo ormai pronti, nonostante le difficoltà di quest’anno legate all’epidemia Covid-19, perché l’edizione 2020 del Festival Francescano  dal titolo  “Economia gentile. Nessuno si salva da solo” , si possa vivere a Bologna dal 25 al 27 settembre 2020. In pochi si potrà partecipare in presenza, ma in tanti lo si potrà fare da remoto tramite la connessione internet, individualmente o come gruppi.

Come OFS abbiamo risposto in maniera eccezionale, nel sostegno economico al festival!! Ci siamo infatti iscritti in tantissimi, come membri dei consigli regionali,  o di quelli locali o come singoli professi. Grazie!!! Ora però abbiamo la possibilità di vivere l’evento in prima persona, sempre da remoto, ma come se fossimo seduti lì in piazza Maggiore a Bologna, come gli altri anni, per partecipare alle conferenze, agli spettacoli o ai workshop e a fare festa insieme: a fare fraternità. Come si fa? E’ semplice. Entrati nel sito del Festival, ci si può iscrivere ai vari eventi da singoli o ancora meglio come piazza. Si va infatti su “piazze del festival” e ci si iscrive on-line con l’apposito modulo.

La piazza può essere “pubblica” (aperta a tante persone) o “privata”…ad esempio come fraternità o un piccolo gruppo familiare o di amici. Una volta iscritti come piazza, anche inviando una foto del luogo in cui ti ritrovi (es. la tua parrocchia o il tuo convento), ti ritroverai contrassegnato da un tau su una cartina geografica che sarà sempre visibile.

Potrai partecipare agli incontri con domande o commenti. Insomma è un modo perché si possa veramente dire :“la piazza siamo noi!” I contenuti dell’evento che avrai seguito potranno poi diventare oggetto di confronto tra i partecipanti la piazza o nel giorno stesso o più avanti.

Quale occasione più grande perché le nostre fraternità anche attraverso questa modalità, possano veramente passare dal “Vangelo alla vita e dalla vita al Vangelo?”. Confrontare il nostro essere Chiesa e francescani direttamente con temi come quelli di un’economia sostenibile e solidale di cui tanto il mondo di oggi ha bisogno.

Un tema quello dell’economia sempre più un’emergenza, soprattutto dopo la drammatica crisi economica post-pandemia Covid-19. E poi questi incontri di piazza virtuale, vissuti soprattutto come fraternità ( basta un computer, un collegamento internet, uno schermo e una sala ampia da garantire comunque il distanziamento sociale tra di noi) possono diventare l’occasione di una vita fraterna che riprende: trovarsi insieme per il Festival, pregare insieme e magari finire con un bicchiere in allegria o un pasto da condividere….magari dopo tanto tempo in cui non ci siamo trovati.

Fare fraternità insieme tra di noi e magari anche con frati o amici interessati all’evento. Gustare l’evento di quest’anno anche se distanti, pronti, speriamo il prossimo anno con l’edizione 2021, per ritrovarsi numerosi in piazza in presenza. Come dice il nostro Arcivescovo :”la situazione è occasione”…..crediamoci!!

Un abbraccio.

Gianluca Lista – delegato nazionale  OFS per il Tavolo di coordinamento del festival Francescano

Scarica il programma del Festival Francescano 2020

Back To Top